Insegnanti

 

Gabriele Canetti, figlio d' arte, dopo il Liceo Artistico inizia a dipingere sotto la guida del padre.   Si Laurea in Architettura e si diploma alla Scuola di Affresco di Monza.   Nel 2003 inizia a insegnare affresco e decorazione alla Scuola del Castello a Milano.    Attualmente lavora come decoratore e nel restauro, coltivando sempre la passione per la pittura.

 

Anjee Teresa Bertagna, laureata in Pittura all’Accademia di Brera, è un’artista con esperienza pluriennale nel campo dell’insegnamento per adulti e bambini.

Enrico Ernst, nato nel 1970, insegna da quattordici anni scrittura creativa, in scuole di teatro, di scrittura creativa, in biblioteche, centri culturali, scuole di ogni ordine e grado. Ha lavorato a lungo nel campo editoriale, come correttore, redattore, autore. Ha scritto libri per ragazzi, pubblicati da DeAgostini (la serie de Gli aspiranti dèi) e Bruno Mondadori (Il canto delle Muse, Ragazze e ragazzi nella storia). Il suo ultimo romanzo è uscito per i tipi della Vita Felice e s'intitola Iole Sofia e il mistero delle maschere. Ha scritto poesia, ed è sua la plaquette Le libellule di pulcinoelefante. Porta nelle scuole un progetto dal titolo Camminiamo coi bambini per l'associazione Camminando sulla via Francigena. In rete ha pubblicato interventi sulla scrittura creativa - per il blog Vibrisse - e racconti brevi, nel contesto della piattaforma letteraria Typee, con cui collabora.

Elisabetta Fermani, nata a Macerata nel 1975, laureata in Agraria, disegna fin da piccola la natura che vede attorno a lei. Inizia a lavorare come illustratrice naturalistica e di paesaggio per riviste botaniche, case editrici d’arte e studi di progettazione, unendo le proprie conoscenze universitarie alla passione per il disegno. Coltiva negli anni il forte interesse per l’arte e in particolare per l’illustrazione, formandosi alla Scuola Internazionale d’illustrazione di Sarmede (TV). Illustra progetti di design, paesaggio, comunicazione e promozione.

 

Salvo D'Agostino nato a Palermo nel 1974, a 18 anni si trasferisce a Milano per fare fumetti. Comincia a pubblicarne dal 1995. Ha vinto i premi "Pierlambicchi" e "I.Buttitta". Ha pubblicato con Centro Fumetto, Esseffedizioni, Mare Nero, Babel, Sherwoodcomix, Coniglio Editore, Hazard, Edizioni Interculturali, Self Comics, Beccogiallo, Diario e I Cani di cui è stato membro fondatore. Suoi lavori sono stati esposti a Berlino, Napoli, Seul, Angouléme, Roma e Padova. E stato co-responsabile artistico del progetto a fumetti per giovani autori "Burumballa" edito da Tunuè. Dal 2004 insegna fumetto alla Scuola del Castello Sforzesco di Milano. Dal 2017 insegna "Tecniche di rappresentazione dello spazio nel fumetto" presso l'accademia artistica ACME. Dal 2018 lavora ad un corso di fumetto al carcere di Bollate. Ha tenuto laboratori di fumetto per ogni età, dai bambini di sei anni in su.